Please reload

Recent Posts

Il Gruppo Vista Vision sostiene il lato rosa dello sport

July 27, 2020

1/10
Please reload

Featured Posts

Estate: l’esposizione al sole accresce il rischio di cataratta

June 25, 2019

 

L'esposizione ai raggi del sole aumenta la probabilità di sviluppare la cataratta.

Si è sempre pensato che tale fenomeno che determina la perdita di trasparenza del cristallino con una conseguente diminuzione della vista, colpisse generalmente le persone anziane. Ma uno studio dell’Queensland Institute of Medical Research (QIMR) conferma che le cataratte nucleari, le più comuni, che incidono per il 20% a livello mondiale, sono in realtà causate dall’esposizione a radiazioni ultraviolette.

Secondo lo studio, il rischio è più alto tra le persone che sono state esposte ad alti livelli di radiazioni solari sotto i 30 anni di età.

 

La scoperta rappresenta un passo importante nella prevenzione della cataratta, un tempo associata al naturale processo d’invecchiamento.

 

Lo studio ha rivelato che chi è stato esposto alla luce del sole in maniera intensa nei primi 20 anni di vita, per poi ridurla nei decenni successivi ha un rischio consistentemente più elevato di essere colpito da cataratta rispetto a chi ha subito l’esposizione tra i 20 e i 29 anni.

 

La cataratta è una delle principali cause di cecità al mondo: i non vedenti sono tra 40 e 45 milioni, per la meta a causa delle cataratte, di cui, l’80% sono del tipo detto nucleare. Alcune semplici precauzioni in estate possono proteggere la tua vista nel futuro ed evitare l’insorgere della cataratta come:

 

  • un buon paio d’occhiali da sole con lenti protettive UVA / UVB,  polarizzate che riducono i fastidiosi riflessi su superfici piane e trasparenti

  • indossare un cappello a tesa larga, se si passa molto tempo all’aria aperta, che copra il tuo viso ed i tuoi occhi riducendo l’esposizione diretta del sole agli occhi ed alle radiazioni UVB

  • evitare di stare fuori alla luce del sole tra le 10:00 e le 13:00 quando le radiazioni ultraviolette sono ai loro massimi

 

La cataratta è oggi altamente curabile grazie all'avanzamento nel campo dell'oftalmologia nelle aree della chirurgia della cataratta e delle lenti intraoculari che hanno reso possibile di correggere nello stesso intervento anche i difetti visivi, permettendo un completo ripristino della vista.

Oggi con un intervento rapido, senza ricovero e con un'anestesia effettuata con poche gocce di collirio si può ritornare a vedere come a 20 anni.

 

Scopri come su vistavisiongroup.com

 

 

Please reload

Follow Us