© 2016 Vista Vision - Cliniche di eccellenza oculistica

PIVA  04010210963

Milano Verona Pisa Bari Messina 

FEMTOLASER

Microchirurgia della cataratta con laser a femtosecondi senza uso del bisturi.

Il laser a femtosecondi rappresenta l’ultima e più evoluta tecnologia laser utilizzata nella microchirurgia oculare. 

Gli straordinari risultati sono stati possibili per le caratteristiche assolutamente innovative di questa tecnologia che rispetto a quella tradizionale non prevede l'impiego del bisturi comportando un minor trauma per i tessuti oculari e garantendo una guarigione più rapida.


La modalità di azione del femtolaser sui tessuti, definita “photodisruption“, realizza in rapida sequenza migliaia di impulsi l’uno vicino all’altro determinando precisissime geometrie di forma e taglio.

 

Il laser determina, all’interno dei tessuti una microesplosione con formazione di piccole bolle d’aria che agiscono come una lama gestita da una sofisticata tecnologia computerizzata che permette di adattare la tecnica ad ogni singolo caso con estrema precisione e sicurezza.

Il laser a femtosecondi semplifica e rende piu’ sicuro l’intervento agendo in varie fasi dell’operazione: permette di eseguire il taglio corneale monitorando la sua estensione e profondita’ consente il taglio dell’involucro anteriore (capsulotomia) per il raggiungimento della porzione centrale dura della cataratta (nucleo) e come ultimo passaggio di frantumare la cataratta per la successiva aspirazione.

 

La fase della frantumazione laser è vantaggiosa soprattutto nelle cataratte dure nelle quali la procedura di emulsifcazione del cristallino con ultrasuoni può presentare maggiori rischi di lesioni delle strutture vicine. 

Conclusa l'applicazione del laser, il chirurgo asporta il materiale già frammentato ed impianta il cristallino artificiale, terminando l'intervento.

 

Il laser a femtosecondi consente un'accuratezza non raggiungibile dalla mano umana.

L'apertura circolare della capsula, ad esempio, risulta perfettamente rotonda e centrata; questo fattore risulta molto importante nella fase post-operatoria, poiché permette una migliore centratura del cristallino artificiale.

Ne risulta un intervento più preciso di quanto ottenibile con i sistemi precedenti.

 

L'occhio operato con il laser, inoltre, presenta condizioni ideali per ricevere cristallini artificiali ad ottica complessa, adatti a correggere difetti visivi quali astigmatismo e presbiopia.

 

La procedura laser è assolutamente indolore e viene eseguita in meno di 2 minuti ed il decorso post operatorio non prevede bendaggio o punti di sutura.

Il trattamento con laser a femtosecondi non deve mai banalizzare l’importanza di questo tipo di chirurgia.

È sempre fondamentale la selezione pre-operatoria del paziente attraverso accurati esami strumentali, oltre che ovviamente la serietà ed esperienza del chirurgo oculista che deve essere specializzato in questo tipo di intervento.

I costi dell’apparecchiatura, il training e l’alta specialità che i chirurghi devono avere ne limitano il suo utilizzo a pochissimi centri privati in Italia.

Le cliniche Vista Vision, all’avanguardia nell’innovazione tecnologica, sono dotate di laser a femtosecondi di ultima generazione FEMTO LDV Z8 e BAUSCH&LOMB VICTUS per il trattamento della cataratta e di un’ampia scelta di cristallini artificiali personalizzati in grado di correggere anche i difetti visivi, grazie agli accordi di collaborazione sottoscritti con le principali multinazionali del settore (Alcon, Amo, Bausch&Lomb, Zeiss).

 

Uno staff medico composto dall’eccellenza di chirurghi oculisti italiani e tecnici laser garantisce una perfetta gestione del paziente riducendo i rischi di complicazioni ed assicurando il recupero visivo.

Chiedi un consulto o prenota la tua visita.

Siamo qui per assisterti.